Mezz’ora di attività fisica intensiva al giorno o quantomeno una buona camminata (7000 passi) al giorno riduce drasticamente il rischio di glaucoma.

E’ così che anche fare sport potrebbe far bene anche alla vista: una ricerca presentata dalla Università della California al meeting annuale della American Academy of Ophthalmology ricorda che il glaucoma è una malattia del sistema visivo ad alto impatto  e molto frequente, che  si può contrastare adottando corretti stili di vita.

Il Glaucoma colpisce l’adulto tra i 40 e 50 anni (3% della popolazione), nella forma cronica ha una evoluzione molto lenta e si può presentare senza particolari disturbi visivi.
Lo studio rivela una riduzione del rischio fino a -73% correlata alla quantità di attività sportiva praticata.
Quindi più aumenti la velocità del tuo esercizio, oppure maggiore è il numero di passi che fai ogni giorno, più diminuisce il rischio glaucoma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *